Agosto 10, 2020

AFV

Libera la tua mente

Coalizione americana bombarda esercito siriano nel sud del paese

Sharing is caring!

La coalizione a guida degli Stati Uniti ha bombardato posizioni dell’esercito siriano nella parte orientale di Al-Sweida.

Un caccia, sembrerebbe della Giordania, ha presumibilmente attaccato posizioni dell’esercito vicino a al Rasi’i dopo che i governativi erano avanzati per più di 35 km in territorio ribelli vicino al confine giordano.

Secondo una fonte militare a Damasco, gli USA avrebbero effettuato uno attacco di “avvertimento”, nel tentativo di scoraggiare le forze nazionali di avanzare ulteriormente nel territorio in mano ai ribelli, tuttavia, questa affermazione non è stata confermata dal Comando Supremo dell’esercito siriano.

Se questo rapporto si dimostrasse vero, sarebbe il secondo attacco della coalizione nella presidenza Trump.

Fonte Al Masdar