“Ieri il Tg2 delle ore 13 nel corso dei soliti lunghi servizi dedicati al dibattito interno al PD per circa 20 secondi ha trasmesso un video di Giachetti con pubblicità “Dai il 2×1000 al PD”.
Non è la prima volta che un tg della Rai manda nel corso dei servizi immagini con il medesimo messaggio. Di sicuro era già accaduto nel corso del Tg3 del 9 giugno, altri 20 secondi in quel caso con Renzi. In quella occasione abbiamo anche scritto al presidente della commissione di vigilanza Roberto Fico, al direttore generale e al direttore di rete segnalando il dovere di imparzialità del servizio pubblico e ponendo il problema di un rapido riequilibrio nei confronti di tutti i soggetti ammessi ad usufruire del “2per1000”.
E’ grave che il servizio pubblico invece di informare correttamente i cittadini mettendo tutti i partiti sullo stesso piano veicoli soltanto pubblicità del partito di governo.
Più che servizio pubblico questa è tv di regime!
Approfittiamo per segnalare a telespettatrici e telespettatori che desiderano sostenere una sinistra alternativa al PD che il codice per destinare 2×1000 a Rifondazione è L19″.

Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy