Settembre 23, 2020

AFV

Libera la tua mente

Siria. Deir Ezzor rotto l’assedio. Aghiacciante silenzio dei media

Sharing is caring!

5/9/2017 21.00

Aghiacciante silenzio dei media italiani, nei Tg* di prima serata la notizia della liberazione di Deir Ezzor non viene nemmeno citata.
La rottura dell’assedio di Deir Ezzor è una avvenimento inportantissimo non solo perche la città, e i suoi 100.000 abitanti sono stati liberati da un assedio che durava da più di 3 anni, ma perché la sconfitta dell’ISIS nella loro capitale simbolica rappresenta la fine del movimento terrorista in Siria.

Intanto il presidente russo Vladimir Putin si è congratulato con i militari siriani e russi per la vittoria strategica sui terroristi nella città siriana di Deir Ezzor e ha inviato un telegramma al presidente siriano Bashar Assad, lo riferisce il portavoce del Cremlino Dimitry Peskov

*Tg di riferimento tg2, il tgnews24 pomeridiano ha dato notizia nelle notizie di coda

5/9/2017 14.00

Minuti fa, il primo carro armato della divisione 17 dell’esercito arabo siriano ha raggiunto la base della 137a brigata di Deir Ezzor.

L’esercito arabo siriano è stato in grado di rompere le difese dello Stato islamico questo pomeriggio dopo una feroce battaglia che è  durata diverse ore.
A causa di questo anticipo, l’esercito arabo siriano ha sollevato l’assedio durato 28 mesi sul Governatorato di Deir Ezzor.

La prossima fase di questa offensiva di Deir Ezzor si concentrerà sull’aeroporto militare assediato.

Da Al-Masdar News.

5/9/2017 2.00
L’esercito arabo siriano (SAA), sostenuto dagli elicotteri d’attacco russi, ha distrutto 18 dispositivi esplosivi improvvisati a bordo di veicoli ISIS (VBIED) durante i scontri di lunedì con il gruppo terroristico vicino alla città di Deir Ezzor,.

I governativi si trovano a meno di 3 km dalla città, mentre l’ISIS sta richiamando truppe da ogni fronte nel tentativo di fermare l’avanzata dei lealisti.

4/9/2017 14.30
Mentre le forze siriane spingono verso Deir Ezzor dalla direzione orientale, le unità militari ancora assediate all’interno della città, sostenute da aerei aerei russi, hanno iniziato ad attaccare le basi ISIS.
Le unità di artiglieria dell’esercito siriano hanno distrutto completamente una base ISIS
Nove comandanti in campo dei terroristi erano presenti nell’edificio.

I jet russi e siriani continuano a colpire posizioni ISIS gli attacchi aerei hanno ucciso e ferito decine di militanti ISIS.

Infine, ci sono rapporti che indicano molte defezioni tra i combattenti dello Stato islamico.

4/9/2017 09.35

Voci contrastanti sulla liberazione della città non è chiaro se l’assedio è stato rotto

4/9/2017 01.35

Il giornalista dell’emittente Al-Mayadeen Khalid Iskaf ha confermato l’assedio è stato rotto

4/9/2017 00.58

L’esercito arabo siriano (SAA) è sul punto di sollevare l’assedio sulla città do Deir Ezzor, dove sono prigionieri da 4 anni più di 100000 civili protetti da una guarnigione SAA DI 5000 uomini.

Secondo una fonte militare, le forze tigre dell’esercito arabo siriano si trovano a circa 5 km di distanza dalla base della 137a Brigata di Artiglieria e spingono a oriente ad un passo veloce, secondo altre fonti l’assedio sarebbe già stato rotto, comunque nella peggiore delle ipotesi ormai è una questione di poche ore.
I civili, che nei giorni scorsi avevano cominciato a sentire i rombi dei cannoni dell’esercito in avvicinamento, hanno già cominciato a festeggiare per le strade di Deir Ezzor, poiché le notizie riguardanti il ​​sollevamento dell’assedio sono state praticamente diffuse su tutti i social media.