I leghisti veneti e lombardi vogliono ‘affamare’ il Sud

Giovanni Pulvino (REDNEWS)

Sono un professore di Scienze giuridiche ed economiche, ho iniziato ad insegnare nel 1993 e, dopo tanti anni di supplenze, sono passato di ruolo nel novembre del 2015. In quegli anni il portale web di Tiscali dava agli utenti la possibilità di esprimersi tramite le ‘Socialnews’. Ed è cosi che nel luglio del 2012 ho iniziato a scrivere articoli raccontando le vicende dei precari storici della scuola. Per un anno ho collaborato anche con ComUnità del portale Unità.it. Successivamente per integrare e proseguire quell’esperienza durata oltre 3 anni ho creato REDNEWS (28 giugno 2015), un ‘blog di cronaca, informazioni e opinioni dal profondo Sud’. Il mio scopo era ed è quello di dare voce a chi è escluso dalla società, in particolare i disoccupati, i precari, i pensionati al minimo. Nello stesso tempo intendo esprimere il punto di vista di chi vive nel Meridione, terra che è regolarmente esclusa oltreché dal benessere economico anche dai circuiti d’informazione nazionali. La linea editoriale del blog può essere riassunta con le parole scritte nel IV secolo a.C. dal poeta e drammaturgo greco Sofocle: ‘L’opera umana più bella è di essere utile al prossimo’.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Francesco Cecchini ha detto:

    Interessante articolo. La sinistra veneta, persone, organizzazioni e movimenti a sinistra del PD, non hanno sostanzialmente partecipato al referendum perdendo così l’occasione di proporre una visione corretta di autonomia e federalismo. Un deficit di egemonia culturale. Il mio riferimento per il federalismo è quanto scrisse in merito Antonio Gramsci che ne parlò anche al congresso del PCdI del 1921. In relazione a quanto sta accadendo in Spagna segnalo l’intervista al compagno Alberto Garzòn Espinosa di Izquierda Unita, pubblicata nel Manifesto di oggi: ” Non è coerente essere comunista e indipendentista.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *