In una conversazione telefonica, il presidente della Francia e Stati Uniti, e Donald Trump Emmanuel Macron, rispettivamente, ieri hanno affrontato i temi della regione del Medio Oriente, comprese quelle relative al Libano, alla Siria, all’Iran e Hezbollah.”Il presidente Donald Trump ha avuto colloqui con il presidente francese Emmanuel Macron sulla situazione in Libano e Siria, i due presidenti hanno concordato sulla necessità di cooperare con gli alleati per far fronte alle attività destabilizzanti di Hezbollah e dell’Iran nella regione” ha annunciato la Casa Bianca attraverso una dichiarazione riportata dai media israeliani.

Le ostilità e la retorica anti-iraniana dell’inquilino della Casa Bianca non sono una novità, tuttavia, recenti dichiarazioni del presidente francese sul paese persiano e le accuse contro Teheran da parte di Parigi sono state una sorpresa per l

9;Iran. Le autorità iraniane , comunque, le hanno respinte e liquidate come infondati.

In realtà, l’Iran sottolinea che immischiarsi nelle “questioni strategiche dell’Iran non è una buona cosa per Macron” e gli chiede di prendere una posizione indipendente nei confronti di Teheran e smettere di consentire ad altri di influenzarlo.

Lo stesso sabato, Macron ha tenuto conversazioni telefoniche con altri leader mondiali, tra cui il presidente del Libano, Michel Aoun; il presidente dell’Egitto, Abdel Fatah al-Sisi; il principe ereditario saudita, Mohamed bin Salman, e il segretario generale delle Nazioni Unite (ONU), Antonio Guterres.

Come riportato dall’Eliseo, le consultazioni si sono incentrate “sulla situazione in Medio Oriente, gli interessi comuni e le misure per stabilizzare la situazione e ripristinare la pace nella regione”, oltre a indicare che Macron continuerà ad esaminare la questione con altri leader internazionale nei prossimi giorni.

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-macron_e_trump_accettano_di_unirsi_per_combattere_iran_e_hezbollah/82_22195/

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy