Il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha riferito ieri che la delegazione governativa che ha partecipato ai colloqui con l’opposizione in Norvegia, composta dal ministro della Comunicazione e dell’Informazione, Jorge Rodríguez, e il governatore dello stato Miranda, Héctor Rodríguez, è tornata a Caracas “con buone notizie”.

“Il Venezuela deve elaborare i suoi conflitti non attraverso le armi, non attraverso la guerra, deve farlo attraverso la politica, il dialogo, la diplomazia, attraverso la pace”, ha ribadito.

Video incorporato

VTV CANAL 8✔@VTVcanal8

#EnDirecto | Pdte. @NicolasMaduro: El Min. @jorgerpsuv y el Gob. Miranda, @HectoRodriguez fueron a Noruega a encabezar la delegación de Venezuela con la oposición para construir una agenda de paz en el país #GMVVConstruyePatria5601:26 – 18 mag 2019

Sebbene non volesse fornire maggiori dettagli sulle questioni del dibattito con l’opposizione, il presidente ha affermato che i colloqui mirano a costruire “un’agenda di pace” per la nazione caraibica e ha riferito che sono iniziati “con il piede giusto”.”Voglio ringraziare il governo norvegese che ha ricevuto la delegazione venezuelana”, ha aggiunto.

“Credo nel dialogo, questa è l’ennesima volta che abbiamo ripreso la strada”, ha detto Maduro, dopo aver contato “oltre 600 volte” in cui ha preso provvedimenti per cercare un accordo con l’opposizione.

Video incorporato

VTV CANAL 8✔@VTVcanal8

#EnDirecto | Pdte. @NicolasMaduro: Más de 600 veces he promovido el diálogo y lo seguiré haciendo porque creo en la política, en la diplomacia y en la paz#GMVVConstruyePatria72201:22 – 18 mag 2019

In questa occasione, né dall’Esecutivo né dall’opposizione ci sono state dichiarazioni importanti sull’iniziativa. Tuttavia, il leader bolivariano ha ribadito che rispetterà “le regole del gioco” stabilite per questo nuovo approccio, quindi non dirà “niente di più”.

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-maduro_sul_dialogo_con_lopposizione_la_nostra_delegazione_in_norvegia_torna_con_buone_notizie/82_28467/

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy