Agosto 10, 2020

AFV

Libera la tua mente

Zapatero. La pace in Venezuela si ottiene con il dialogo non cercando di rovesciare i governi

Sharing is caring!

Per l’ex presidente spagnolo Zapatero “vedremo un Venezuela stabile solo quando la comunità internazionale…”

“Vedremo un Venezuela stabile solo quando la comunità internazionale invece di optare per rovesciare governi e sanzioni unilaterali, che non hanno alcuna base legale, inizierà a sostenere un vero dialogo”. Sono le parole dell’ex primo ministro spagnolo Zapatero intervistato dal programma “L’obiettivo” di La Sexta

In un altro passaggio dell’intervista José Luis Rodríguez Zapatero ha definito “surreale” la richiesta del regime golpista boliviano di chiamarlo a testimoniare per quanto avvenuto nell’ambasciata messicana di La Paz il 27 dicembre. “Non ero a conoscenza di nulla, ho appreso tutto dalla stampa”, ha detto

Il 27 dicembre scorso nella residenza dell’ambasciata messicana si sono registrati momenti di alta tensione con le autorità boliviane che, in seguito, hanno denunciato la presenza di presunti agenti spagnoli impegnati per la liberazione di alti funzionari del governo di Evo Morales. Oltre che a Zapatero, la stessa richiesta è stata avanzata dalla Fiscalia boliviana al leader di Podemos e neo-vice presidente spagnolo, Pablo Iglesias, il co-fondatore Juan Carlos Monedero e il leader di Más País, Iñigo Errejón

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-video_per_lex_presidente_spagnolo_zapatero_vedremo_un_venezuela_stabile_solo_quando_la_comunit_internazionale/5694_32572/