Ottobre 27, 2020

AFV

Libera la tua mente

La balcanizzazione voluta dai governatori

Sharing is caring!

In questa pagina del Corriere Bologna troviamo il tempo che stiamo vivendo.

Una modifica materiale della Costituzione come l’autonomia regionale che passerà all’interno di una legge di bilancio.

Un Presidente di Regione che tratta direttamente con il governo pretendendo che il Parlamento abbia solo un ruolo notarile e che interpreta già oggi l’autonomia come un potere assoluto e superiore a quello del governo.

Un Parlamento indebolito che non è capace di far valere le sue prerogative costituzionali nei confronti di un Presidente del Consiglio che governa a colpi di decreti.

Il viaggio verso l’americanizzazione politica dell’Italia e la balcanizzazione del Paese pare sempre più senza ritorno e il voto utile ha cancellato dal consiglio regionale ogni voce critica nei confronti di queste spregiudicate manovre.

Stefano Lugli PRC

Leggi l’articolo sul Corriere di Bologna: https://corrieredibologna.corriere.it/bologna/cronaca/20_ottobre_07/autonomia-manovra-riforma-il-parlamento-bonaccini-bene-accelerare-f30a17f4-086f-11eb-89e8-052707b2c26e.shtml