“Domenica ho dovuto cambiare il seggio dove avrei votato, è un diritto di ogni venezuelano che intenda farlo.Ho chiesto di cambiarlo poiché da fonti di intelligence in Colombia di estrema affidabilità, ci è arrivata la informazione che si stava preparando un attentato per assassinarmi il giorno delle elezioni, in diretta tv durante le immagini dal vivo.Noi abbiamo dapprima confermato la fonte, abbiamo eseguito approfondimenti e poi la mia squadra per la sicurezza personale ha preso la decisione di raccomandarmi di cambiare il luogo dove avrei votato.È esattamente nel palazzo presidenziale colombiano, in un giorno ben preciso, che il presidente Ivan Duque ha partecipato ai piani per cercare di assassinarmi il giorno stesso delle elezioni”. Con queste parole, in diretta tv durante la conferenza stampa, il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha denunciato un attentato che era stato preparato contro di lui il giorno delle elezioni venezuelane.e accusa il suo omologo colombiano, Iván Duque, di promuoverlo. Dopo aver chiarito che tutto è sotto inchiesta, Maduro si è rammaricato che Duque abbia una “ossessione perversa” per l’odio contro il Venezuela. In questo senso, ha assicurato che il governo colombiano “vuole una guerra con il Venezuela, ma non è stato in grado di riuscirci”.In queste elezioni Maduro non ha esercitato il diritto di voto a Catia, nell’ovest di Caracas, dove lo fa abitualmente, ma nella Scuola Ecologica Simón Rodríguez, situata all’interno del Complesso Militare del Forte Tiuna, sotto elevate misure di sicurezza. Il capo di Stato venezuelano ha ricordato i vari piani organizzati dai settori più radicali dell’opposizione, sostenuti dai governi statunitense e colombiano, per attentare alla sua vita, il più eclatante fu quello con due droni esplosivi durante la cerimonia per la ricorrenza del 4 agosto 2018.

Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana

Nel link il video della dichiarazione in diretta tv.http://www.hispantv.com/…/maduro-asesinato-duque…

Di Red

„Per ottenere un cambiamento radicale bisogna avere il coraggio d'inventare l'avvenire. Noi dobbiamo osare inventare l'avvenire.“ — Thomas Sankara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy