Gennaio 27, 2021

AFV

Libera la tua mente

La rivoluzione burkinabé raccontata da Blandine Sankara

Blandine Sankara al CSOA Angelina Cartella di Reggio Calabria il 25 maggio 2010

Blandine Sankara, sorella dell’ex presidente del Burkina Faso assassinato nel 1987, parla della rivoluzione burkinabé e di ciò che ha significato per lei e per tutto il paese dell’Africa occidentale.

Oggi la signora Sankara è presidente dell’associazione Yélémani (Cambiamento) la cui missione è: “Partendo dalle inadeguatezze, minacce e limiti rilevati sulle attuali strategie per la promozione dei prodotti locali, Yelemani lavora nella realizzazione della sovranità alimentare attraverso la promozione di risorse culinarie, culturali ed ecologiche del territorio del Burkinabé”.

 Qui l’articolo originale sul sito del nostro

shares