Secondo il Wall Street Journal, gli Stati Uniti hanno vietato l’uso delle loro armi contro il territorio russo, ma non contro le aree che ora votano nei referendum per unirsi alla Russia.

Secondo le fonti anonime del media nordamericano, l’amministrazione guidata Joe Biden non ha chiesto agli ucraini di fermare gli attacchi, anche con armi fornite dagli Stati Uniti, contro le aree che ora votano per i referendum, ovvero le repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk e le regioni di Kherson e Zaporozhye. 

Il giornale precisa che, per cercare di controllare il rischio di escalation, il presidente Biden ha deciso che gli Stati Uniti non forniranno all’Ucraina sistemi missilistici in grado di raggiungere il territorio russo. 

In linea con ciò, l’amministrazione Biden si è astenuta dal fornire agli ucraini sistemi missilistici tattici come l’ATACMS, che hanno una portata di 190 miglia (305 chilometri) Invece, ha fornito loro gli Himar, razzi guidati con una portata di 48 miglia (77 chilometri). Gli accordi su tali trasferimenti includono l’impegno dell’Ucraina a non utilizzare tali armi per attaccare il territorio russo.

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha avvertito  che se gli Stati Uniti decidessero di fornire missili a lungo raggio all’Ucraina, attraverserebbero “una linea rossa”. In tal caso, ha ricordato, la Russia “si riserva il diritto di 

Secondo il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, i territori che si uniscono legalmente alla Russia saranno “sotto la piena protezione dello Stato”. 

Allo stesso tempo, fonti americane, a condizione di anonimato, hanno ribadito che l’amministrazione Biden non riconoscerà mai questi territori come russi e continuerà a sostenere Kiev “per tutto il tempo necessario”, ha ribadito il quotidiano

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-wsj_gli_usa_non_bloccheranno_le_loro_armi_contro_i_nuovi_territori_della_russia/45289_47425/

Di Red

„Per ottenere un cambiamento radicale bisogna avere il coraggio d'inventare l'avvenire. Noi dobbiamo osare inventare l'avvenire.“ — Thomas Sankara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy