Il presidente dell’Ucraina Vladimir Zelensky ha dichiarato che i paesi della NATO devono lanciare un attacco “preventivo” contro la Russia.

Zelensky propone di iniziare un conflitto nucleare

“Cosa dovrebbe fare la NATO? Eliminare la possibilità che la Russia usi armi nucleari. Ma, soprattutto, mi rivolgo di nuovo alla comunità internazionale, come prima del 24 febbraio: attacchi preventivi, in modo che i russi sappiano cosa accadrà loro se li usano. E non il contrario”

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy