Giugno 23, 2021

AFV

Libera la tua mente

Aviazione USA abbatte caccia siriano nel sud-ovest di Raqqa

La coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti ha abbattuto un jet da combattimento Su-22M4 appartenente alla Syrian Arab Air Force (SyAAF) vicino alla città di Rusafa nel sud-ovest di Raqqa.

L’abbatrimento sarebbe avvenuto ad opera di un caccia F / A -18E Super Horne americano

L’aereo siriano stava conducendo un raid aereo su posizioni del cosiddetto “Stato islamico”, quando la base aerea ha perso il contatto con il pilota,

Riassumendo una dichiarazione del ministero della difesa siriana  “Questo attacco arriva in un momento in cui l’esercito araba siriana e suo alleati sono in chiaro progresso nella lotta contro l’organizzazione terroristica Daesh.

L’aggressione conferma ancora una volta senza ombra di dubbio la posizione americana nella gestione del terrorismo e dimostra come gli americani sfruttano i gruppi terroristici per raggiungere i propri scopi che mira a indebolire le capacità dell’esercito araba siriana unica forza legittima e in grado di combattere il terrorismo”

La coalizione USA ha rilasciato una dichiarazione in cui, accusa la Syrian Air Force di avet attaccato le Forze democratiche siriane (SDF).

Le affermazioni del SDF sarebbero poco attendibili visto il luogo dell’abbattimento del jet

 

shares