Maggio 25, 2020

AFV

Libera la tua mente

“Arriva un momento in cui il silenzio è tradimento”

Sharing is caring!

Solitamente evitiamo la pubblicazione di certe immagini cruente.

“Nel mondo del giornalismo da anni ci si interroga se pubblicare una foto cruenta, se il farlo non vada, alla fine, a stuzzicare il peggio che c’è in ognuno di noi, invece di farlo riflettere. Dall’altra parte c’è chi sostiene che il mostrare troppo orrore alla fine abitua, rende indifferenti”*

Ma arriva un momento che bisogna dire basta…

Non si può parlare di migranti senza tenere conto che stiamo parlando di persone, con paure e speranze.

Quindi questa foto parla di questo di un padre che scappava con sua figlia per potergli dare un futuro migliore.

Oscar Alberto Martinez, e la sua bambina di un anno e 11 mesi non ci sono riusciti e sono morti annegati, come ne muoiono tanti ogni giorno nei nostri mari ma per i quali non abbiamo una foto da mostrare.

“Secondo la ricostruzione dei giornalisti messicani, i due sarebbero annegati mentre cercavano di attraversare il fiume, sotto gli occhi di Tania Vanessa Avalos, madre di Valeria e moglie di Oscar… La famiglia aspettava da due mesi di poter formulare una richiesta d’asilo per gli Stati Uniti, ma il caldo, con punte di 45 gradi, avrebbe spinto l’uomo a tentare la traversata. Altri tre bambini e una giovane donna sono stati ritrovati dalla polizia di frontiera… Morti a causa delle alte temperature e della disidratazione….”*

*dire.it

“Arriva un momento in cui il silenzio è tradimento” Martin Luther King