Ottobre 29, 2020

AFV

Libera la tua mente

Siria l’aviazione distrugge il più grande deposito di armi dei terroristi a Idlib

Sharing is caring!

L’esercito siriano riduce in macerie uno dei più grandi magazzini di armi dei terroristi nella provincia di Idlib, nel nord-ovest del paese arabo

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Sputnik, gli aerei da combattimento siriani hanno lanciato oggi massicci bombardamenti contro le postazioni della banda estremista Hayat Tahrir Al-Sham (HTS), guidata dal Fronte Al-Nusra nelle vicinanze della città di Binish, nel nord-est di Idlib.

Nell’operazione su larga scala, i jet hanno sparato contro obiettivi mirati, tra cui i più grandi depositi di munizioni terroristiche nella regione, provocando una lunga serie di esplosioni successive che sono state ascoltate in zone della Siria nord-occidentale, tra cui nella vicina provincia di Aleppo.

Come dettagliato da un corrispondente di Sputnik presente sul campo di battaglia, il feroce assalto dell’esercito siriano ha lasciato circa 20 morti e dozzine di feriti tra i ranghi terroristici, oltre a infliggere pesanti perdite alle loro posizioni.

” L’operazione è avvenuta dopo che diversi droni da ricognizione hanno rilevato siti utilizzati da gruppi armati, come magazzini per armi e munizioni , durante le operazioni di ricerca” , ha aggiunto il giornale russo

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-laviazione_siriana_distrugge_il_pi_grande_deposito_di_armi_dei_terroristi_a_idlib/8_36589/