Sabato scorso, già c’era stato un vero e proprio tsunami di critiche da parte di esponenti democratici contro la richiesta del Presidente degli Stati Uniti d’America Joe Biden di portare a 750 miliardi di dollari il budget del Pentagono per il 2022.

Fra i critici si era distinto il Senatore del Vermont Bernie Sanders, il quale aveva chiesto un’indagine su “i rifiuti e le frodi attualmente esistenti al Pentagono”, sottolineando che gli Stati Uniti “spendono già di più per le forze armate rispetto alle successive 12 nazioni messe insieme”.

Oggi Sanders ha rincarato la dose con un post emblematico su Twitter che vale più di mille parole. Un elenco di 12 paesi che insieme non spendono tanti miliardi per la Difesa, in un periodo di gravi crisi economica dovuta alle chiusure per il Covid-19.

A margine, in questo elenco, figura anche l’Italia, potete vedere che per la Difesa sono stanziati per 29 miliardi di euro. Un vero oltraggio alla crisi che stiamo vivendo.

https://lantidiplomatico.it/dettnews-spese_militari_usa_sanders_non_dovremmo_spendere_pi_di_12_nazioni_messe_insieme/82_40710/

Di Red

„Per ottenere un cambiamento radicale bisogna avere il coraggio d'inventare l'avvenire. Noi dobbiamo osare inventare l'avvenire.“ — Thomas Sankara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy