Maggio 12, 2021

AFV

Libera la tua mente

Colombia. La polizia spara sulla folla

Colombia. Esercito per fermare la protesta popolare (3.000 effettivi solo a Cali), la polizia che spara sui manifestanti, 8 morti, decine di feriti con colpi di arma da fuoco, 3 dispersi (finora).
Questo il quadro della Colombia sconvolta dalle manifestazioni e dallo sciopero generale dopo la proposta del governo di destra filostatunitense di una riforma fiscale che, in realtà, è l’ennesima vessazione delle classi popolari.

Gas lacrimogeni, proiettili e molotov volano in Colombia tra la rabbia dei dimostranti. Secondo gli ultimi rapporti diffusi dalle organizzazioni colombiane per i diritti umani, la brutale repressione della polizia ha provocato solo a Cali 84 detenuti, 28 feriti, 3 dispersi, 8 morti ed una donna abusata sessualmente da un agente dei corpi ESMAD.

Le immagini ed i video sono tratti dal portale Twitter, Colombia Informa https://twitter.com/Col_Informa?s=09
e Anonymous Colombia https://twitter.com/AnonymousOpCOL?s=09

dove li fanno giungere i manifestanti a causa di un silenzio assoluto e totale dei grandi media colombiani ed internazionali.

Rete solidarietà rivoluzione bolivariana

shares