https://t.me/MFARussia/14214 Dichiarazione congiunta dei rappresentanti di Iran, Russia e Turchia sul 19° incontro internazionale sulla Siria nel formato di Astana

Astana, 23 novembre 2022

I rappresentanti di Iran, Russia e Turchia, in qualità di garanti del formato di Astana, hanno:

– sottolineato il ruolo guida del Processo di Astana nella soluzione pacifica della crisi siriana;

– ribadito il loro incrollabile impegno a favore della sovranità, dell’indipendenza, dell’unità e dell’integrità territoriale della Repubblica Araba Siriana, nonché degli scopi e dei principi della Carta delle Nazioni Unite;

– espresso la loro determinazione a continuare a lavorare insieme per combattere il terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni e a contrastare le agende separatiste volte a minare la sovranità e l’integrità territoriale della Siria;

– riaffermato la loro determinazione a contrastare le agende separatiste a est dell’Eufrate che mirano a minare l’unità della Siria e a minacciare la sicurezza nazionale dei Paesi vicini, anche attraverso attacchi e infiltrazioni transfrontaliere;

– condannato le azioni dei Paesi che sostengono le entità terroristiche, comprese le iniziative illegittime di autogoverno nel nord-est della Siria;

Pagina Telegram Sakeritalia

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy