Copertina del libro Noi gli indios di Hugo Blanco

José María Arguedas morì suicida a Lima il 2 dicembre 1969. Una vita breve, ma intensa. Alla fine degli anni Sessanta ebbe luogo un breve ma importante scambio epistolare tra coloro che furono forse gli attori più significativi dello scenario letterario e politico-sociale del Perù di quel tempo: José María Arguedas e Hugo Blanco .
La compagna di Arguedas, Sybila Arredondo, durante la visita ad altri prigionieri rivoluzionari nella prigione di El Frontón,  incontrò Hugo Blanco, che allora stava scontando la sua pena detentiva di 25 anni in detta prigione. Sybila parlò al marito della personalità del militante rivoluzionriocapo contadino. Poi lo scrittore gli mandò il suo romanzo Todas las sangres (1964). Hugo Blanco gli scrisse la sua prima lettera in quechua.

La corrispondenza è raccontata nel primo capitolo del libro Noi, gli indios di Hugo Blanco.                       

Edito da Nova Delphi.

Introduzione di Aldo Zanchetta e Raul Zibechi. Traduzione di Gaia Capogna.

Di Francesco Cecchini

Nato a Roma . Compie studi classici, possiede un diploma tecnico. Frequenta sociologia a Trento ed Urbanistica a Treviso. Non si laurea perché impegnato in militanza politica, prima nel Manifesto e poi in Lotta Continua, fino al suo scioglimento. Nel 1978 abbandona la militanza attva e decide di lavorare e vivere all’estero, ma non cambia le idee. Dal 2012 scrive. La sua esperienza di aver lavorato e vissuto in molti paesi e città del mondo, Aleppo, Baghdad, Lagos, Buenos Aires, Boston, Algeri, Santiago del Cile, Tangeri e Parigi è alla base di un progetto di scrittura. Una trilogia di romanzi ambientati Bombay, Algeri e Lagos. L’ oggetto della trilogia è la violenza, il crimine e la difficoltà di vivere nelle metropoli. Ha pubblicato con Nuova Ipsa il suo primo romanzo, Rosso Bombay. Ha scritto anche una raccolta di racconti, Vivere Altrove, non ancora pubblicata. Traduce dalle lingue che conosce come esercizio di scrittura. Collabora con Ancora Fischia IL Vento. Vive nel Nord Est

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy