Gennaio 24, 2021

AFV

Libera la tua mente

LA FRANCIA CONTRO MACRON.

Francesco Cecchini

 

Fête à Macron contro l’offensiva neoliberale di Macron, contro una società e un sistema per i ricchi. Questo sabato, 5 maggio, si è svolta a Parigi una grande marcia per dire Stop a Macron e alla sua politica. Promossa da persone impegnate in lotte sociali o ambientali, questa iniziativa è stata sostenuta dalla La Francia Insoumise, decisione presa in una sua assemblea generale. In un momento in cui i ferrovieri conducono un’importante battaglia per la salvaguardia del servizio pubblico, è un’opportunità per unire la rabbia contro la politica del governo e per impostare una nuova fase nella convergenza delle forze sindacali, politiche e associative. La France Insoumise ha rivendicato 160.000 partecipanti alla Fête à Macron. Jean-Luc Mélenchon,  ha preso la parola e indetto un altro giorno di mobilitazione a fine mese:  “Il 26 maggio, siate milioni, una marea umana che cambierà la storia.” La manifestazione è avvenuta a Parigi in Place de l’Opéra, e si è conclusa con un concerto serale a Place de la Bastillle. Altri eventi si sono svolti a Tolosa, Bordeaux, Strasburgo e Rennes.

shares