(Foto di Agenzia Dire)

– Lorenzo Poli

Zacarias Meneses Taco, 56 anni, originario del dipartimento di Ayacucho, militante del Partito Perù Libre e sostenitore del presidente eletto peruviano Pedro Castillo è morto martedì fuori dalla sede della giuria elettorale nazionale (JNE) dopo essere stato attaccato da un gruppo di fujimoristi di estrema destra, mentre stava tenendo un sit-in in difesa del voto libero.

“Ci dispiace annunciare che il nostro compagno Zacarías Meneses Taco del dipartimento di Ayacucho è morto”, ha dichiarato l’ufficio stampa del partito Peru Libre sul suo account Twitter. “Questo è il prodotto dei violenti attacchi dei fujimoristi. I colpi che gli hanno inferto alla testa lo hanno ferito gravemente. Riposa in pace, compagno, non ti dimenticheremo mai.”

Anche Pedro Castillo si è espresso sull’accaduto via Twitter: “Le mie condoglianze alla famiglia di Zacarías Meneses, eroe della democrazia, che ha dimostrato che i diritti costituzionali si difendono anche con la vita. Tuttavia la sua morte non può rimanere impunita. Esigo che le autorità indaghino per trovare giustizia.”

Meneses Taco è stato ferito dopo uno scontro tra le squadre del Perù Libre e il partito di destra Fuerza Popular, che ha nominato la figlia dell’ex dittatore Keiko Fujimori alla presidenza. Secondo il 100% dei fogli di conteggio del secondo turno elettorale, tenutosi il 6 giugno, il candidato di sinistra Pedro Castillo ha vinto le elezioni presidenziali peruviane con il 50,125% dei voti validi, con una differenza di 44.058 voti rispetto alla sua avversaria Fujimori, che ha ottenuto il 49,875%, secondo l’Ufficio Nazionale dei Processi Elettorali (ONPE).

Tuttavia la Giuria Elettorale Nazionale (Jne) deve ancora risolvere una serie di istanze di annullamento presentate da Fuerza Popular, prima di procedere alla proclamazione del presidente che governerà nel quinquennio 2021-2026.

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy