Gennaio 19, 2022

AFV

Libera la tua mente

Bugiardi patologici

Teresa May primo ministro di quel paese che sulle bugie delle armi di distruzione di massa, aveva giustificato una guerra che ha riportato l’Iraq al medioevo e ora pescata con le mani nella marmellata di una nuova comprovata bugia quella del caso Skripal.

Macron il nuovo bugiardo di turno che sostiene di avere le prove degli attacchi chimici ad opera di Assad, nonostante l’ufficio delle nazioni unite in Siria e russi sostengono che non vi è alcuna evidenza provata.

Trump che dire di Trump? È il presidente di quel paese che sulle bugie ha bombardato mezzo mondo.

Questi tre bugiardi patologici hanno avviato un bombardamento contro la Siria il cui esercito è oramai vincente sui terroristi in ogni fronte.

Bombardamenti al di fuori di ogni legittimità internazionale. Basandosi su prove che non hanno mai reso pubbliche, forse perché non esistono?

Bombardamenti che non fermeranno la vittoria delle truppe lealiste ma che allungeranno solamente la guerra e quanto ne consegue per le popolazioni civili