La scorsa notte l’agenzia di stampa Anna ha diffuso un filmato dalla capitale del Karabakh, Stepanakert, che mostra la città sotto un pesante assalto delle forze azere.

“Il cessate il fuoco non funziona! Un uomo anziano a Stepanakert parla di un nuovo bombardamento! La nostra troupe cinematografica, insieme alla squadra di soccorso, era sul luogo del bombardamento. Meno di 12 ore dopo la dichiarazione dell’armistizio, la città è stata nuovamente attaccata. Un edificio annesso è stato incendiato dall’esplosione di un proiettile ”, ha riferito l’Anna News Agency.

All’inizio di questa mattina, l’Azerbaigian ha accusato l’Armenia di aver lanciato missili contro la grande città di Ganja, provocando la pesante distruzione di un condominio e la morte di cinque persone.

L’Armenia ha negato queste affermazioni e, a sua volta, ha accusato l’Azerbaigian di aver violato il cessate il fuoco con l’artiglieria pesante e il lancio di missili su diverse città del Karabakh

Traduzione per AFV

Fonte AMN NEWS

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy