Venezuela Il ministro Arreaza fa l’elenco dei soldi rubati al paese da banche e Stati Uniti con la scusa delle sanzioni: 5 miliardi di € e 30 miliardi di $.

Traduzione del video: “È un sequestro è un furto, le banche internazionali non solo hanno bloccato i nostri conti correnti, ma si sono prese i nostri soldi. Questa è la lista:
BANCA D’INGHILTERRA 1359 milioni di € (in oro),
CITYBANK negli Stati Uniti
196 milioni di €,
CLEARSTREAM LONDON
453 milioni di €,
NORTH CAPITAL
238 milioni di €,
SUMIYOMO una banca giapponese
415 milioni di €,
NOVOBANCO una banca portoghese
1.543 milioni di €.
La somma è di quasi 5 miliardi di Euro, cash, in contanti.
Ma il furto non finisce qui, poiché a questa cifra bisogna aggiungere il valore delle nostre raffinerie di CITGO e delle sue proprietà qui negli Stati Uniti, come minimo 30 miliardi di dollari.
È un sequestro, è un furto”.

Nel link il video

#Venezuela Il ministro Arreaza fa l'elenco dei soldi rubati al paese da banche e Stati Uniti con la scusa delle…

Pubblicato da Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana su Lunedì 6 maggio 2019

Rete solidarietà rivoluzione bolivariana

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy