“Il grande trionfo popolare è storico, senza precedenti e unico al mondo: a un anno dal golpe, riconquistiamo democraticamente il potere politico con la coscienza e la pazienza del popolo.
Siamo la Rivoluzione Democratica e Culturale per la trasformazione nazionale. Siamo tornati in milioni.”

Queste le parole su Twitter dell’ex Presidente della Bolivia Evo Morales, deposto con un colpo di stato militare ordito a Washington attraverso l’estrema destra fascista del paese, dopo la vittoria elettorale dell’ottobre scorso. Il risultato elettorale in Bolivia, nonostante le intimidazione e i tentativi di destabilizzazione pre-elettorale, è veramente storico e segna una possibile svolta per l’America Latina. 

In precedenza Evo Morales, che si trova in asilo politico in Argentina, aveva scritto: “Sorelle e fratelli: la volontà del popolo si è imposta. C’è stata una clamorosa vittoria per il MAS-IPSP. Il nostro movimento politico avrà la maggioranza in entrambe le camere. Siamo tornato milioni, ora restituiremo dignità e libertà alle persone.”

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-esulta_evo_morales_il_popolo_della_bolivia_ha_fatto_la_storia_a_un_anno_dal_golpe_riconquistiamo_democraticamente_il_potere/82_37822/

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy