Intervista RT a Lula: “In Venezuela hanno inventato una menzogna come Guaidò. Sono totalmente contrario e ogni paese democratico dovrebbe esserlo”

“Una cosa di cui sono molto orgoglioso è il ruolo che gioca Putin nella storia attuale mondiale”

Importante intervista rilasciata a RT dall’ex presidente del Brasile Lula, in carcere con un golpe fabbricato dall’attuale ministro della giustizia per impedire una sua certa rielezione alle elezioni del 2018.  “Il Brasile può essere un paese sovrano e protagonista della politica internazionale. Una cosa di cui sono molto orgoglioso è il ruolo che gioca Putin nella storia attuale mondiale. Non può essere considerato il mondo come un giocattolino della politica statunitense. Per la pazzia di Trump, per la pazzia di un presidente che crede di poter invadere qualsiasi paese o uccidere qualsiasi presidente.”

Importanti le parole di Lula anche sul Venezuela. “Una cosa è non essere costretto a difendere le politiche messe in atto dal Presidente Maduro. E’ una cosa. Cosa diversa è che uno non è obbligato a accettare l’ingerenza esterna dentro un paese sovrano. Non sono d’accordo con l’ingerenza statunitense, l’ingerenza brasiliana, l’ingerenza colombiana e qualunque altra ingerenza.” E ancora: “Hanno inventato un candidato. Hanno inventato una menzogna come Guaidò, sono totalmente contrario a tutto questo e credo che sia la posizione che tutti i paesi democratici dovrebbero assumere”.

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-intervista_rt_a_lula_in_venezuela_hanno_inventato_una_menzogna_come_guaid_sono_totalmente_contrario_e_ogni_paese_democratico_dovrebbe_esserlo/5694_30966/

Di L.M.

Appassionato sin da giovanissimo di geopolitica, è attivo nei movimenti studenteschi degli anni novanta. Militante del Prc, ha ricoperto cariche amministrative nel comune di Casteldelci e nella C.M. Alta Valmarecchia. Nel 2011 crea il blog Ancora fischia il vento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy