Luglio 6, 2020

AFV

Libera la tua mente

FONTANA A BERGAMO PER LA COMMEMORAZIONE DELLE VITTIME DEL COVID: OLTRE AL DANNO LA BEFFA!

Foto Claudio Furlan - LaPresse

Sharing is caring!

Anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana sarà alla presente questa sera a Bergamo alla cerimonia commemorativa delle vittime di covid19 insieme al Presidente della Repubblica Mattarella.
Cerimonia in grande stile, con l’esecuzione della Messa da Requiem del bergamasco Gaetano #Donizetti, alla quale però non potranno partecipare i cittadini tenuti alla larga dall’annunciato cordone di polizia ma solo i sindaci dei 243 comuni bergamaschi – anche coloro i quali si erano dichiarati contrari all’istituzione della #zonarossa in Valle #Seriana.

Il Comitato dei parenti delle vittime ha espresso la propria contrarietà per la presenza del Presidente della Regione che ha avuto il più alto numero di vittime da Covid a seguito delle scellerate politiche di smantellamento della #sanitàpubblica, della delibera che ha mandato i malati Covid nelle #Rsa degli anziani, della mancata chiusura dell’ospedale di #Alzano dove il 23 febbraio si erano manifestati i primi casi da Covid.

Per non parlare della mancata zona rossa in Valseriana, che per l’irresponsabilità tanto della Regione quanto del #Governo e su pressioni in particolare di #Confindustria, non venne mai istituita, con le tragiche conseguenze che tutte le bergamasche e tutti i bergamaschi conoscono e sulle quali sta indagando la magistratura.

Ci associamo alla denuncia dei Comitato dei parenti delle vittime.

Questa sera anche noi saremo anche noi in piazza in centro a Bergamo per partecipare al presidio promosso dalle associazioni e dai Comitati che da venerdì stazionano davanti al Comune per chiedere #verità e giustizia per le vittime della pandemia.

Bergamo 28/06/2020.

Rifondazione Comunista Federazione provinciale di Bergamo Rifondazione Comunista Lombardia.