Settembre 19, 2020

AFV

Libera la tua mente

Maxi processo Italpizza. Criminale è l’operaio che vuol fare valere i propri diritti.

Sharing is caring!

L’Emilia Romagna è la terza regione in Italia per lavoratori irregolari, la quarta per interdittive antimafia emesse e la quinta per riciclaggio. Ma il maxi processo lo fanno a 120 lavoratori della Italpizza che chiedevano il rispetto dei loro diritti.

Quando le vertenze sindacali vengono trasformate in problemi di ordine pubblico e spostate nelle aule dei tribunali c’è qualcosa che proprio non va.

Il maxi processo Italpizza, “un accanimento giudiziario contro i lavoratori” lo ha definito il segretario di Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo.

Stefano Lugli PRC

https://ilmanifesto.it/120-operai-di-italpizza-a-processo/?fbclid=IwAR2aTWdRTpiGLZXkxBJKS_d4OZLmQcnqYVYKSsnGi6_KDRMdCy5w0rL-_0s